FEDECOM
Facebook Twitter Youtube Flickr Linkedin

L’azienda nata nel 1948 a Floridia (SR) dall’iniziativa del Comm. Antonino Marino, nel 1953 apre la sua prima sede a Siracusa.

Gli anni ‘60 vedono la crescita dell’attività aziendale con la costituzione nel 1967 della Legnami Marino e Figli snc, successivamente S.p.a. , che rileverà e proseguirà l’attività commerciale dell’originaria ditta individuale.

L’evoluzione del commercio del legno e del relativo mercato portano la Legnami Marino ad ampliare e parzialmente modificare l’attività di base integrandola con la trasformazione della materia prima legno in prodotti industriali. Nasce così nel 1993 la Teclegno, Tecnologie industriali legnami Srl ancora oggi fra le aziende leader del settore.

In concomitanza con l’accresciuto volume d’affari l’attività aziendale nel corso degli anni viene trasferita in sedi via via più adeguate fino alla collocazione definitiva degli anni ’80 negli attuali magazzini di Contrada Pantanelli a Siracusa. Essendo l’Italia storicamente una nazione povera della materia prima legno l’azienda nel corso degli anni ha importato legname da Austria, ex Jugoslavia, Romania, Svezia, Finlandia, Africa, Stati Uniti, Canada ed infine Unione Sovietica.

La Teclegno Srl - Gruppo Marino ha concentrato oggi il suo core-business inteso come importazione, trasformazione e vendita di legnami sulla Russia, dove sfrutta il know-how di conoscenze professionali e rapporti umani di antica data, pur mantenendo intatte tutte le conoscenze e potenzialità di trading diretto sulle altre aree di produzione nel mondo.

L’attività di deposito, trasformazione e stoccaggio viene svolta nei magazzini di Siracusa in Contrada Pantanelli su di un’area di circa 5. 000 mq. coperti, mq. 15. 000 di piazzali e su di un’area doganale allo stato estero di 5. 000 mq. al porto di Augusta.

webmaster: Domenico Mortellaro ©